Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 10 dicembre 2004

Zeppe e zampe d'elefante al Betise

[Il Secolo XIX 10/12/2004]

È sempre tempo di musica house in Riviera. Questa sera la discoteca Alporto di Alassio, in collaborazione con Riviera Gang, ospiterà il triestino Joe Montana, un altro dei grandi deejay italiani conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Attivo dall'inizio degli anni Ottanta, con trascorsi punk e rock, attualmente è resident al Folie's Pigalle di Parigi e all'Ambasada Gavioli di Isola in Slovenia. «Torno con piacere in Riviera» ammette il dj, intervistato durante il viaggio. «Il pubblico è appassionato e competente, come anche chi organizza le serate, gente per cui la musica conta piú del business. E poi il mare della Liguria mi ricorda quello del Friuli.»

Montana suonerà nella glam room. La sala grande proporrà musica commerciale, mentre il privé, al piano superiore, riservato a un pubblico molto adulto, farà revival. Venerdí 24 ci sarà invece la festa di Natale, Remember House, dedicata alla storia della musica house dal 1986 in poi, con ospiti a sorpresa. Sempre a Alassio, musica happy house al Joy con Paolino dj in consolle.

Il Betise di Ospedaletti, in collaborazione con il Caffè Mondino di Bordighera, propone una serata dedicata agli anni Settanta, invitando a partecipare 'mascherati o nudi'. «Ci piacerebbe rivedere i mitici fanali, i cappelli, i camicioni floreali con i colletti giganti, i pantaloni a zampa d'elefante, le zeppe e gli stivali di una volta, colorati, con le fibbie e i tacchi alti» ammettono gli organizzatori. «Per mascherati intendiamo quindi vestiti come andava di moda allora, sufficientemente stravaganti e colorati. Quando si partecipa a una festa a tema, con il look adeguato, ci si sente piú coinvolti e si ha piú voglia di divertirsi. In consolle, insieme a Michelino, ci sarà Muruzzi, deejay specializzato in musica anni Settanta. Venerdí prossimo invece avremo Stefano Ghittoni, specialista del jazz elettronico.»

Il Barock di San Bartolomeo si prende cura dei single con la consueta serata dei messaggi. Dopo mezzanotte si balla con la musica del dj Rudi Mas. Al Winston Churchill di Caramagna, a Imperia, musica dal vivo con la Karamazov Blues Brothers Band di Mauro Vero e Peo Gandini. Il wine bar I Latini di Porto Maurizio dalle 22,30 propone le emozioni sonore dei dj Andrea Introvigne e Antonello Love.

Marco Vallarino

Nessun commento: