Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

martedì 24 maggio 2005

Un nuovo portale per Imperia

[Il Secolo XIX 24/05/2005]

Si chiama Visita Imperia il nuovo portale informativo dedicato alle strutture turistiche e agli eventi della città. Disponibile in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, è suddiviso in varie sezioni che ospitano nutriti elenchi di hotel, bar, ristoranti, pub, cinema, spiagge, camping, musei, insieme a una lista di numeri utili (informazioni turistiche, capitaneria di porto, biblioteca, piscina, pronto soccorso) e a una breve presentazione della città.

Raggiungibile all'indirizzo www.visita.imperia.it, il sito è stato realizzato dal web designer Angelo Amoretti per l'agenzia Sesamo Studios, attiva dal 2002 e impegnata proprio nel rilancio dell'immagine di Imperia e dell'entroterra.

«Abbiamo cominciato a lavorare a questo progetto nel 2003» spiega Amoretti, «per aiutare i turisti, italiani e stranieri, a trovare una buona sistemazione a Imperia e a godersi le meritate vacanze. Se avrà successo, ci piacerebbe che Visita Imperia aiutasse a combattere il calo di visite registrato negli ultimi anni. Da una parte permette di conoscere le attrattive della città, dall'altra consente di prenotare subito una camera, grazie agli indirizzi e ai numeri di telefono presenti. Anche gli imperiesi comunque troveranno qualcosa di interessante, con i collegamenti agli altri nostri siti dedicati alla storia della città e dell'entroterra. Negli anni passati ci siamo già occupati dei borghi, delle chiese e delle frazioni di Imperia, oltre che degli antichi ponti sul torrente Prino e sull'Impero. Facciamo anche siti commerciali, ma la passione per la nostra terra è sempre grande.»

Marco Vallarino

Nessun commento: