Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 4 novembre 2005

Gente della Notte 1 - Gianluca Sunny People

[News Liguria Magazine 4/11/2005]

«La gente della notte fa lavori strani, certi nascono oggi e finiscono domani» cantava Jovanotti tanti anni fa. Qualcuno però è stato abbastanza bravo da riuscire davvero a trasformare il proprio hobby in lavoro. I primi nomi che vengono in mente sono quelli di Gianluca Sunny People, Stefano Landini, Giacomo Canale, Paolo Renda, Stefano Urso, pierre, art director, a volte anche deejay. Vere e proprie icone della notte rivierasca, oltre che degni rappresentanti della cosiddetta industria del divertimento, che da anni organizzano con successo feste nei locali piú alla moda.

Il primo di cui ci prendiamo cura è Gianluca Baldissera. Meglio noto come Sunny People, attualmente in forza alla discoteca Alporto di Alassio, ha inventato i martedí house della Capannina, portando in Riviera i piú grandi deejay house del mondo: Satoshii Tomie, Layo & Bushwacka, Felix da Housecat, Frankie Knuckles e tanti altri.

Eppure sostiene di avere iniziato quasi per gioco: «Nell'agosto del 1993 volevo festeggiare la fine del servizio militare insieme agli amici, cosí cercai un locale dove poter fare baldoria con un po' di gente. Alla fine rimediai un mercoledí sera al Metrò - angusta discoteca nel centro di Alassio, chiusa da anni - che non era proprio il massimo per quel periodo. Però ci divertimmo un mucchio. Cosí pensai che forse era il caso di continuare.»

Dopo una buona stagione al Metrò, nel 1994 Sunny People si trasferisce a Mondoví per animare il privé della discoteca Joy's. Forte di un pubblico appassionato e competente, Gianluca lancia Franz e Marchino, due dj sperimentatori che propongono un sound all'avanguardia ma sempre ballabilissimo tra underground, dub, trip hop e tribal house. «Una delle situazioni piú forti di tutto il nord Italia» assicura Gianluca, che nell'estate del 1996 torna in Riviera per occuparsi dei venerdí del nuovo Moghi di Albenga, con Marchino, il gruppo Latin Superb Posse e tanti superospiti come Ralf, Ricky Montanari, Flavio Vecchi e Frankie Knucles.

In autunno partono anche le domeniche all'U'brecche di Alassio, sempre con Marchino e il talento dub Daniel Sound. Non manca qualche one night in giro per la Riviera o in Francia, allo Studio Circus di Cannes e al Cas du Chef di Mentone. E poi, nel 1999, l'arrivo alla Capannina di Alassio, con il successo dei martedí e il lancio, nel 2002, di un resident house di grande talento, Antonello Love, ormai acclamato anche al di fuori della Liguria. Personaggi come Francesco Farfa e Claudio Coccoluto hanno ammesso piú volte di tornare spesso a suonare in Riviera proprio per l'ottimo rapporto che hanno con Gianluca Sunny People, da tutti considerato un grande professionista oltre che un vero amico.

Marco Vallarino

Nessun commento: