Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

giovedì 25 maggio 2006

Due cuori e una Capannina

[Il Secolo XIX 25/05/2006]

Alassio. La discoteca Alporto non lascia, anzi. Raddoppia. Dopo aver smentito con decisione le voci della possibile chiusura della struttura, i proprietari del locale si stanno dando un gran da fare per assicurare un'estate coi fiocchi ai nottambuli della Riviera. Questa sera - giovedí 25 maggio - andrà in scena il primo evento della stagione alla Capannina, storica discoteca dell'alassino, accomunata al Porto dalla stessa gestione e di cui raccoglierà subito la cospicua eredità della festa MusicFood, tra i momenti cult della stagione invernale.

«Alle 20,30 inizieremo la nuova avventura sperando di portare avanti il successo ottenuto negli ultimi mesi - annuncia la ventiseienne Layla Kalezia Meneghini, animatrice dell'evento insieme alle Monelle - Frequenta i tuoi incontri è il consiglio che diamo sempre agli amici che vengono alle nostre feste. Alla Capannina, come già al Porto, si potrà bere, mangiare e ballare pagando solo il drink e approfittando del ricco buffet di tanti piatti caldi e freddi, dolci e salati. La consolle sarà appannaggio dei tre maestri dell'happy sound Cristiano8records, Andrea Poggio e Miky Talarico. I piú fortunati potranno inoltre vincere i premi messi in palio nei nostri giochi e l'atmosfera sarà quella giusta per fare degli incontri decisamente interessanti.»

Venerdí 26 si tornerà alla discoteca Alporto, sulla terrazza del privé per il nuovo appuntamento con l'Officina dei Sogni, evento sempre curato dalle Monelle, con il dj set di Cristiano8records e Marco Zanza e l'animazione della Model Agency di Milano.

Sabato 27 invece arriverà la vera e propria inaugurazione della stagione estiva alla Capannina, con una festa al piano inferiore del locale che avrà per protagonista l'irriverente superospite deejay Giuseppe, in arrivo dallo Zoo di Radio 105, che animerà la serata insieme ai resident Andrea Poggio e Cristiano8records. Il privé della terrazza del piano di sopra proporrà musica house con i deejay Antonello Love, Francis, Massimo T e il talento del Discotik Charlie, vecchia conoscenza dei nottambuli della Riviera per i trascorsi al Vetro Nero di Pietra Ligure, all'Arcadia di Loano e all'Haçienda di Tovo San Giacomo.

E la musica di tendenza sarà ancora il fiore all'occhiello della Capannina. Pure quest'anno infatti il direttore artistico Gianluca Sunny People ha in serbo numerose chicche per gli appassionati. L'anteprima della stagione, prevista per venerdí 2 giugno, riporterà in Riviera Claudio Coccoluto, mentre l'inizio ufficiale, previsto per martedí 20, vedrà in consolle Alex Neri, resident del Tenax di Firenze e membro dei Planet Funk, uno dei gruppi dance italiani piú noti e apprezzati nel mondo. A agosto inoltre la Capannina ospiterà una delle tre date italiane - l'unica nel nord Italia - del tour europeo di Tiga, deejay e produttore canadese di fama mondiale, autore di diversi remix dell'ultimo album dei Depeche Mode.

La domenica proseguirà invece l'epopea della Noche Caliente alla discoteca Alporto, sempre con il Trans Fashion Show di Danilo Visconti. A luglio arriveranno pure le serate Old School alla Capannina, dedicata alla musica house piú retrò, con i set dei grandi maestri americani: Frankie Knuckles, Tony Humphries, David Morales. Al mercoledí infine torneranno, sempre verso luglio, le serate Baby alla Capannina, per offrire un momento di svago anche alle tante famiglie in vacanza in Riviera. Come sempre quindi ce ne sarà per tutti i gusti.

Marco Vallarino

Nessun commento: