Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

lunedì 11 dicembre 2006

Notte da Oscar per i parrucchieri alla discoteca Alporto di Alassio

[Il Secolo XIX 11/12/2006]

Alassio. Alla fine ne rimarrà soltanto uno. Non stiamo parlando della cruenta battaglia che infuria tra gli immortali Highlander, bensì della gara di parrucchieri in programma per questa sera alla discoteca Alporto. Il noto locale di Alassio ospiterà la finale del Pettine d’Oro, manifestazione destinata a premiare la bravura del miglior parrucchiere del ponente ligure. In totale saranno ben quindici gli artisti del taglio e della messa in piega, scelti nelle province di Imperia e Savona, che si contenderanno il prestigioso riconoscimento a colpi di sfilate. Ogni parrucchiere interverrà infatti accompagnato da un proprio gruppo di clienti, con modelli e modelle che sfileranno nella pista della glam room della discoteca per esibire le acconciature più alla moda del momento. L’evento decollerà alle 21,30 e il compito di “indorare” il pettine del parrucchiere migliore sarà affidata a una giuria di esperti della moda e dello spettacolo, che assegnerà anche alcune fasce per il look e lo stile delle modelle più belle: Miss Acconciatura, Portamento, Sorriso, Eleganza, Sogni proibiti, Alporto.

In consolle, ad accompagnare le sfilate delle modelle in pista e poi a far ballare i nottambuli anche nella grande pista della sala centrale, ci sarà Cristiano8records, talento della musica revival commerciale e deejay storico della Riviera, da qualche anno resident del locale che ospita pure i talenti house Antonello Love e Miky Talarico e i campioni della happy music Marzo Zanza e Andrea Poggio. Il party, che verrà ripreso dalle telecamere di Sky e di alcune tivù locali, sarà animato dallo staff delle bellissime Monelle e offrirà anche l’esibizione dei maestri dell’Academia de Baile di Cristina Zanello.

«Sarà un’altra festa molto colorata e divertente – assicura Layla Kalezia Meneghini, a capo del team Monelle – Già negli scorsi mesi le assegnazioni dei primi due Pettini d’Argento, il 7 agosto alla Capannina di Alassio e il 9 ottobre sempre al Porto, erano state assolutamente spettacolari, grazie alle esibizioni preparate dai parrucchieri. Poi sarà anche una serata da discoteca dove si potrà bere e ballare fino a tardi, in attesa dei prossimi attesi appuntamenti della settimana».

Già domani sera infatti Layla e le Monelle torneranno al lavoro per animare la festa MusicFood al pub Mata Mua, sotto i portici di via Roma a Andora. Dalle 20,30 in poi si potrà bere, mangiare e partecipare ai giochi organizzati dalle ragazze pagando solo il drink e approfittando di un pantagruelico buffet di piatti caldi e freddi, dolci e salati, ispirati questa settimana al tema culinario del “soprattutto dolci”. Fino all’1 passata l’accompagnamento musicale sarà garantito dall’happy sound dei dj Andrea Poggio, Cristiano8records e Mimmo.

Giovedì si tornerà al Porto per la replica del MusicFood nella sala del caffè e della pista centrale. Venerdì invece la discoteca Alporto rilancerà la serata a base di musica dance live nella glam room, con la performance dei Supersonic, la band di Pippo Di Noto, Maurizio De Palo, Sergio Barletta specializzata in tributi a Jamiroquai e cover anni 90.

Il sabato la discoteca di Alassio riaprirà tutte e tre le sale proponendo altrettante situazioni musicali con l’house di Antonello Love nella glam room, il revival di Cristiano8records e Andrea Poggio nella pista centrale e la commerciale di Miky Talarico e Marco Zanza nel privé. Domenica infine tornerà la Noche Caliente con il Trans Fashion Show di Danilo Visconti.

Marco Vallarino

Nessun commento: