Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

domenica 18 febbraio 2007

Il principe della salsa Johnny Vazquez al Papagayo

[Il Secolo XIX 18/02/07]

Johnny Vazquez sarà l’atteso e spettacolare protagonista della grande festa a base di ritmi caraibici in programma per stasera al Papagayo (ex Enigma). Il locale sul lungomare di Arma di Taggia accoglierà il ventottenne ballerino e maestro messicano, cresciuto artisticamente a Los Angeles sotto la guida del fratello Francisco e poi divenuto una delle grandi stelle mondiali della musica latino americana. Vincitore per tre anni consecutivi della Enmagic Competation, definito dal Maestro dei Maestri Eddi Torres “Principe della Salsa”, Vazquez ha poi lavorato anche in Spagna, ma adesso vive in Italia e, oltre a partecipare a eventi in tutto il mondo, collabora spesso all’organizzazione di feste nei locali specializzati più noti d’Italia, come appunto il Papagayo, dove anche stasera saranno di scena – già alle 21 con l’aperitivo e il buffet di specialità messicane – Federico e il suo staff Mas Latina.

Ma non di soli ritmi caraibici vive il nottambulo e allora ecco che a Bordighera il Kursaal Club fa suonare le sue campane con l’evento Dessert Dating. Più divertente di un aperitivo, meno impegnativo di una cena, il party dedicato al pubblico più adulto e modaiolo decollerà alle 21 con un ricco buffet di piatti caldi e freddi, dolci e salati e le scalette di musica revival, commerciale e house dei deejay resident Marcodello e Sancho. A Sanremo i ritrovi sono al Morgana Victory, al Solentiname, all’Aighesè, da Vino e Panino e da Pietro.

La discoteca Alporto di Alassio conclude il lungo weekend di feste puntando sulla trasgressione con la nuova edizione della Noche Caliente, che propone il Trans Fashion Show. Portato in scena dallo staff variopinto e imprevedibile del celebre animatore milanese Danilo Visconti, lo spettacolo offre l’esibizione di intriganti cubiste donna mischiata a quella di appariscenti travestiti e transessuali, in modo che sia molto difficile riconoscere e distinguere le une dagli altri. La consolle sarà affidata al talento commerciale e revival del dj Andrea Poggio, mentre in pista e fuori impazzerà l’animazione delle splendide Monelle.

A Imperia la festa è sul porto di Oneglia, al nuovo Funky Town, ristorante discoteca che dopo la cena offre le scalette di musica revival, rock e pop del resident dj Robylato. Si beve alla Bitta 2, al Buena Vida, al Play Prino con giochi di società e, alla Fondura di Porto Maurizio, alla birreria Ca’ del Borgo e all’Ambaradan.

A Diano Marina porte aperte al Jammin Cafè, al music bar Los Hermanos, e al pub Excalibur, dove si sfidano i campioni di freccette. A Diano San Pietro il Water Wheel propone, in un antico frantoio restaurato, pollo al curry, pizze, gamberoni alla graticola, panini e una vasta collezione di birre irlandesi.

A San Bartolomeo tengono banco i leggendari cocktail alla frutta del Pirata all’american bar Valerie Club e le birre di Daniele alla Pinta sul lungomare. L’appuntamento con la musica dal vivo è di nuovo alla Osteria della Mezzaluna di Alassio, nel Budello, con l’esibizione dei Rizzo & Rizzo, l’affiatato duo di chitarristi e cantanti specializzato nelle cover dei grandi successi nazionali e internazionali. Dj set al BarLume.

Marco Vallarino

Nessun commento: