Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 16 marzo 2007

Califano e Albertino, la strana coppia all'Horus Place

[Il Secolo XIX 16/03/2007]

Franco Califano e Albertino, come dire la strana coppia. Ma è proprio su di loro che punterà l’Horus Place per vivacizzare il weekend in Riviera. Dopo le esibizioni di Karina Fiorucci e Luca Dorigo di “Uomini & Donne” e il dj set della stella di Radio 105 Andrea Belli ospitati la scorsa settimana, la discoteca di Albenga, che si avvale della direzione artistica di Mauro Vicari, rilancia l’offerta di divertimento ai nottambuli con due personaggi molto amati, destinati ad animare le feste di venerdì e sabato. In particolare c’è grande attesa per la performance di Franco Califano, la prima che il vivace cantautore romano terrà in un locale del ponente ligure, questa sera a partire da mezzanotte. Insieme alla sua band sul vasto palco dell’Horus Place, il popolare Califfo, perennemente in bilico tra sacro e profano, proporrà il meglio di un repertorio autorevole e sconfinato, fatto di oltre venti album e mille canzoni, tra cui la leggendaria “Tutto il resto è noia” e “Impronte digitali”, “Roma nuda”, “Bella da morire”, “Io non piango”.

Nato in volo tra le poltrone di un aereo ormai tanti anni fa, Franco Califano è sempre stato considerato un “uomo contro”, soprattutto all’interno del cosiddetto star system. Musicista, scrittore, attore e playboy irregolare, infedele, estremo e per questo ancora più amato sia dalle donne che dagli uomini perché ritenuto autentico, il Califfo, icona della romanità che non ha mai smesso di stupire sia come persona che come artista, sa trasformare ogni esibizione in un momento di grande emozione. Per prenotazioni e informazioni sull’evento chiamare il numero 393 3324741.

Ma il venerdì sera dell’Horus Place sarà dedicato anche ai tanti appassionati di musica house commerciale e latino americana. Dopo l’exploit di Califano, la sala grande del locale sarà teatro del dj set dei resident Michelino e Nik Leder, specializzati nel genere revival e happy music. La festa ospitata dal privé del piano di sopra sarà invece all’insegna dei ritmi caraibici con le scalette di Mauricio El Doctor. Alle 22,30 sarà anche aperta la sala dell’Osteria, che da mezzanotte in poi proporrà panini e focacce da gustare con taglieri di formaggi e salumi e innaffiare con i vini proposti dall’enoteca.

Domani sera il weekend dell’Horus Place si concluderà ancora in grande stile con l’arrivo in consolle alla discoteca di Albenga di Albertino. Lo storico conduttore del Deejay Time da qualche anno veste pure i panni dell’esilarante mobiliere di Cantù Marco Ranzani, personaggio comico lanciato a Zelig e autore dell’auto-biografia (nel senso che l’ha scritta interamente al volante della sua Porsche) “Vaaaa bene!” pubblicata da Kowalski. Garantito quindi il massimo del divertimento durante il dj set all’insegna delle hit del momento, nella festa di Radio Deejay che offrirà anche le scalette di house commerciale del resident Joker e, nel privé, una pista alternativa di musica revival.

Riaperto lo scorso mese di dicembre, l’Horus Place di Albenga è tornato in pista dopo qualche anno di pausa presentando al suo pubblico una struttura completamente rinnovata, più moderna e funzionale, dotata di un ampio parcheggio illuminato e che, oltre alle due sale da ballo, all’osteria e al super privé creato sul palco del locale, ospita anche una sala fumatori e due zone bar con altrettante caffetterie che offrono degustazioni gratuite delle miscele di Pasqualini e Genovese. Tra gli eventi già proposti in queste prime settimane di attività ci sono il concerto, in esclusiva per la Liguria, della band elettro house Motel Connection, i dj set della stella torinese del revival Walter Benedetti e del talento house savonese Daniele Mad e il Natale Sexy con lo staff del Golden Beach.

Marco Vallarino

Nessun commento: