Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

domenica 24 giugno 2007

I fuochi di Oneglia per San Giovanni

[Il Secolo XIX 24/06/2007]

Una intera giornata di festeggiamenti, con tanti eventi all'insegna del divertimento, tra spettacoli, esibizioni e occasioni di ritrovo. Anche quest'estate la ricorrenza di San Giovanni Battista, il patrono di Oneglia, sarà celebrata nel migliore dei modi, con l'immancabile folla oceanica di turisti, appassionati e curiosi che già da questa mattina si riverserà a Borgo Peri, sulla passeggiata della spianata e tra gli stand della Fiera, in attesa di assistere allo show dei fuochi di artificio previsto per la tarda serata, che concluderà alla grande la storica manifestazione organizzata dalla associazione del Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi Ineja.

Dopo le tante feste a tema andate in scena nei giorni scorsi, con fiere e mercatini assortiti, il fitto programma della odierna maratona finale di eventi partirà già alle nove della mattina con la pulizia del fondale del Porto di Oneglia a cura dell’associazione sportivo dilettantistica Imperia nel Blu.

Alle 10 si terrà lo show Harley Davidson Parade, realizzato in collaborazione con la Harley Davidson Savona. Un'esposizione delle mitiche moto rese famose dall'epopea degli Hell's Angels, che offrirà pure la prova gratuita e l'eventuale vendita di merchandise e abbigliamento a tema. Poi lo spettacolo si trasferirà dal borgo dei Peri all'intera città con la sfilata delle Harley per le vie di Imperia.

Alle 11 intanto la Collegiata Insigne San Giovanni Battista ospiterà la Santa Messa Pontificale dedicata a San Giovanni e celebrata dal vescovo diocesano, Monsignor Mario Oliveri. Sempre Monsignor Oliveri nel pomeriggio, alle 17, presiederà anche i Solenni Vespri Pontificali.

Alle 18 partirà invece la sempre seguitissima processione in onore di San Giovanni Battista, che attraverso le vie del centro di Oneglia vedrà la partecipazione del clero del Vicariato, delle Confraternite e delle Aggregazioni Laicali imperiesi, che porteranno le statue dei Santi Patroni. L'evento sarà impreziosito anche dal servizio della Banda Musicale Città di Imperia.

Contemporaneamente apriranno pure gli stand espositivi nell’area della Festa con l’evento “La Piazza di Ineja”. Alle 19 la tradizionale cucina tipica di San Giovanni tornerà a proporre le sue gustose specialità mediterranee, guarnite dalle sfiziose patatine. Come sempre il piatto forte sarà la grande stoccafissata servita direttamente dalla mitica pentola Giuvanina. I drink della serata saranno garantiti dal bar della fiera e chi vorrà potrà pure partecipare alla classica pesca di beneficenza.

Alle 19.30 andrà in scena il primo spettacolo della sera, mentre alle 21.30 decollerà il grande party musicale speciale “Dance & Disco Music”. Intorno alle 22 invece si scatenerà la gara per conquistare le posizioni migliori per assistere, sulla spianata e il porto di Oneglia, al consueto attesissimo show pirotecnico, con i fuochi di artificio della premiata ditta Martarello. Il cielo sopra il mare di Oneglia tornerà a riempirsi di mille meravigliosi colori, nell'ultimo e più spettacolare omaggio all'amatissimo patrono.

Chi vorrà potrà poi proseguire la serata con lo spettacolo musicale animato da Radio Onda Ligure 101 che, insieme a Radio Lattemiele, seguirà i festeggiamenti onegliesi per tutta la giornata con interviste e comunicati in diretta.

Marco Vallarino

Nessun commento: