Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

sabato 7 luglio 2007

Boy George in consolle domani sera al Bajda di Noli

[Il Secolo XIX 7/07/2007]

Si concluderà domani la spasmodica attesa dei nottambuli del savonese per l'arrivo di Boy George in Riviera. Nel Vip Party organizzato al discobeach Bajda di Noli dagli staff di Riviera Gang e Full Moon D. Fusion, il talento britannico, stella del brit pop degli anni 80, sbarcherà in consolle nei dintorni della mezzanotte nelle nuove vesti di deejay e produttore house, per presentare il suo raffinato sound orientato alle scalette più elettroniche e all'avanguardia.

Arrivato al mix quasi per caso nella seconda metà degli anni 90, dopo una prima amichevole esibizione in un locale di Londra, Boy George ha poi saputo rilanciarsi alla grande come elemento di spicco del by night internazionale, conservando la fama di stravagante icona della trasgressione con esibizioni adeguate al look sempre intrigante e appariscente.

Certo, i tempi in cui la stella di Eltham spopolava in tutto il mondo con i suoi Culture Club sono lontani. Il successo planetario ottenuto negli anni 80 con le hit “Do You Really Want To Hurt Me” e “Karma Chameleon” non è più stato raggiunto, ma ancora oggi Boy George è ricercato e apprezzato da una vasta schiera di fan di tutte le età. Proprio a questo eterogeneo seguito, che comprende sia ammiratori incalliti che semplici curiosi, sono dedicate le sue performance di deejay.

Il fenomeno londinese propone infatti in consolle un genere da lui stesso definito “party house”, in quanto varia in base all'umore, all'età e al tipo di pubblico che trova nel locale. Conteso dai più esclusivi club del mondo, l'artista londinese, che pubblicizza l'attività di deejay sul sito www.iamboygeorge.com, arriverà al Bajda di Noli insieme al manager e al tecnico del suono e si esibirà su un ampio palco montato nella sala principale del locale. In una serata decisamente votata al fashion, il suo set sarà in pratica incentrato sulle sonorità happy più gradite alla clientela adulta e modaiola della baia savonese, con un occhio di riguardo per i remix in chiave elettronica e moderna dei vecchi successi pop.

Con Boy George in consolle ci saranno pure i dj resident dell'evento Antonello Love e Paolino, che apriranno e chiuderanno l'evento – che si preannuncia memorabile per i cultori della musica di tendenza – con le loro scalette a base di ritmi elettro, minimal e light house.

Marco Vallarino

Nessun commento: