Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 26 ottobre 2007

Caffè Zelig a Sanremo: un nome, una garanzia!

[News Liguria Magazine 26/10/2007]

Si chiama Zelig come il prestigioso teatro di Milano, la gettonatissima trasmissione di Canale 5 e l'esilarante film di Woody Allen ed è l'ultima novità in fatto di divertimento a Sanremo. Aperto da poco più di un mese in corso Orazio Raimondo 38, a pochi passi dalla centralissima piazza Colombo, questo nuovo Caffè gestito da due esuberanti amici si è già fatto notare per le variegate offerte di intrattenimento che, spaziando a 360 gradi dalla mattina alla sera, hanno subito riscontrato i favori della movida del ponente ligure, soprattutto nei dintorni del weekend.

«Al giovedì e al sabato va in scena quello che attualmente consideriamo il nostro evento clou, ovvero l'Aperitiv Party – raccontano i ragazzi del Caffè Zelig. – Una lunga e movimentata festa che, tra drink e stuzzichini vari dalle 18.30 almeno fino a mezzanotte, offre anche i dj set di Luca Ly.j all'insegna della musica house ma non solo.»

Come scrive sul sito ufficiale www.myspace.com/lucalyj l'artista della consolle sanremese è infatti un talento poliedrico, nato con il rock della sua prima chitarra e passato poi successivamente con il mix alle sonorità house, con cui ha scoperto il senso del beat, rielaborando poi tutto in un movimentato maelstrom musicale, in cui si trovano inevitabilmente tracce di Vasco, Negramaro, Tiromancino, Subsonica, Vibrazioni oltre a un pizzico di soul. «La musica è musica – chiosa poi Luca Ly.j – e non andrebbe mai ghettizzata perché non ha confini.»

Anche i confini del Caffè Zelig appaiono comunque decisamente ampi. Il locale apre già di prima mattina per proporre delle corroboranti colazioni, destinate a diventare un ottimo trampolino di lancio anche per le giornate più impegnative, tra caffè, cappuccini, succhi di frutta e stuzzichini dolci e salati. Verso mezzogiorno si passa ovviamente alle proposte per la pausa pranzo, con pantagruelici panini e insalate a volontà. Nel pomeriggio poi cresce l'attesa per il ritorno in scena dell'aperitivo musicale, che proprio al giovedì e al sabato al Caffè Zelig rappresenta pure una sorta di evento pre-disco del Betise.

«A volte facciamo anche delle feste al venerdì sempre con il dj set – continuano i ragazzi del locale. – Per il futuro ci piacerebbe però organizzare anche qualche spettacolo dedicato alla musica dal vivo, oltre a serate a tema. Infine, visto che ci chiamiamo Caffè Zelig, non è escluso che presto o tardi ospiteremo pure le performance di qualche comico o personaggio per rendere ancora più simpatiche le nostre feste.»

Anche in Riviera ci sono in effetti tanti artisti sempre pronti a regalare più di un sorriso al loro pubblico, anche e soprattutto tra i tavolini dei bar oltre che in teatro. Comunque i ragazzi del Caffè Zelig con la loro voglia matta di divertire e divertirsi sapranno essere un irresistibile punto di riferimento per i nottambuli sanremesi, sempre alla ricerca di nuove spettacolari e piacevoli occasioni di intrattenimento.

Marco Vallarino

Nessun commento: