Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

giovedì 8 maggio 2008

Alberto Fortis in concerto a Diano Marina

[Il Secolo XIX 8/05/2008]

Alberto Fortis sarà l'atteso protagonista dell'evento che andrà in scena questa sera alle 21.30 al Politeama di Diano Marina. Il cantautore di Domodossola, grande amico e frequentatore della provincia imperiese, si esibirà in un grande concerto destinato a inaugurare la tournée di presentazione del suo nuovo album Vai protetto, lanciato lo scorso mese di aprile per festeggiare il trentennale di una entusiasmante carriera costellata di successi. Promosso dalla Consultrading di Lucio D'Oria, l'appuntamento è proposto con ingresso a 12 euro in galleria e 10 in platea, con un prezzo quindi molto popolare per venire incontro ai tanti fan dell'artista, che ha approfittato dell'uscita di questa nuova opera per sposare alcune importanti campagne di sostegno e sensibilizzazione.

Disponibile a 13 euro sui siti www.albertofortispeople.it e www.myspace.com/albertofortis in versione digipack, Vai protetto contiene in omaggio il preservativo "S. O. S. Sound of Spirit", aderisce alla iniziativa Impatto Zero (che riduce e compensa le emissioni di anidride carbonica con la creazione di nuove foreste) e devolve un euro per ogni copia venduta alla associazione italiana sclerosi multipla, di cui Alberto Fortis è testimonial.

Al di là dell'impegno, sarà comunque la parte musicale la più importante del nuovo album di Fortis. Il talento piemontese che con "Il duomo di notte" è stato incluso tra gli autori delle cento più belle canzoni rock di tutti i tempi (insieme a John Lennon con "Imagine" e Bob Dylan con "Like a rolling stone") offre quindici nuovissime tracce che spaziano tra brani originali, cover, rielaborazioni di vecchie canzoni e appassionate esibizioni live destinate a regalare più di un'emozione.

In particolare colpiscono le partecipazioni di Franco Califano e del senatore americano Barack Obama per la nuova versione di “S. O. S. A voi romani” e gli inediti “Vai protetto” e “I will say good bye”. Da Antonello Venditti poi è stata presa “Roma capoccia”, da Fabrizio De André “Via del campo”, mentre dal suo stesso repertorio Alberto Fortis ha recuperato “Vita ch'è vita”, “Cina”, “Tu puoi Maria” oltre a pezzi in inglese come “Tell me”.

Il concerto di questa sera al Dianese è stato preparato con due giorni di prove che hanno permesso all'artista di Domodossola di familiarizzare al meglio con lo stabile di via Cairoli, prima di lanciarsi nel lungo e articolato tour che lo porterà a presentare il singolare progetto di Vai protetto in varie parti d'Italia oltre che in radio e in televisione. Oltre che un segno d'affetto, la scelta di Diano Marina per la data zero della nuova tournée rappresenta senz'altro un riconoscimento prestigioso per tutta la Riviera ligure che Fortis non ha mai dimenticato nelle sue lunghe stagioni di cantautore.

Ma se da una parte la primavera del Politeama si potrà così avviare a una grande conclusione, dopo aver ospitato una ricca stagione teatrale e cinematografica oltre che musicale (col tributo ai Clash del mese scorso), dall'altra, sempre grazie al concerto di Fortis, decollerà alla grande l'estate di eventi del golfo che, con l'intensa attività organizzativa e promozionale della Consultrading, potrà offrire tanti altri importanti appuntamenti.

Lucio D'Oria ha già segnalato che molti investimenti verranno fatti sul cabaret, con le performance dei più noti e apprezzati artisti di Zelig e Colorado Cafè, senza però dimenticare la musica con alcuni nomi di sicuro impatto e i Camaleonti ed Enrico Ruggeri tra gli artisti più papabili. In ogni caso pare proprio che anche quest'anno il sole del divertimento splenderà a lungo su Diano Marina e il suo splendido golfo.

Marco Vallarino
posta @ marcovallarino.it

Nessun commento: