Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 18 luglio 2008

Bob Sinclar alla Capannina è il super evento dell'estate

[Alassio 18/07/2008]

Bob Sinclar sarà il protagonista dell'attesissimo evento in programma per domenica 20 luglio alla Capannina di Alassio. In una serata che si annuncia memorabile per i nottambuli del savonese il deejay e produttore francese, autore dei brani più ballati degli ultimi anni come «Love generation», «Hold on» e «Rock this party», arriverà finalmente in Riviera per presentare per la prima volta in Liguria il suo caratteristico sound. Un misto di dance, commerciale e disco house che ha fatto ballare milioni di persone in tutto il mondo, capace ogni anno di rinnovarsi con nuove formidabili produzioni.

In Italia i brani di Bob Sinclar sono stati utilizzati pure per alcune campagne pubblicitarie di successo (tra cui quelle notissime delle principali compagnie telefoniche) e il set di domenica sarà il culmine di una stagione come sempre ricchissima di eventi e personaggi per La Capannina. Il locale sul lungomare di Alassio, considerato tra i migliori al mondo per quanto riguarda la programmazione house di tendenza, ancora una volta ha fatto centro grazie alle abili pubbliche relazioni del direttore artistico Miky Talarico, deejay alassino della Takos Records che affiancherà in consolle il fenomeno bretone.

«In realtà Bob Sinclar, persona umile e disponibile nonostante i grandi risultati raggiunti, è stato felice di venire a suonare alla Capannina, conoscendo la fama di cui gode la discoteca. I soldi contano relativamente quando c'è di mezzo un progetto artistico importante, che tra l'altro ogni martedì sera propone Francesco Farfa, uno dei deejay italiani più amati nel mondo, come resident e grandi ospiti tutti i sabati nel privé della terrazza, a cominciare da Lucio Aquilina, fenomeno napoletano della consolle e testimonial della Cocoon Records, che ha suonato da noi l'ultimo sabato.»

Marco Vallarino
posta @ marcovallarino.it

Nessun commento: