Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 4 settembre 2009

Debuttano alla Suerte le finaliste di Miss Muretto 2009

[Il Secolo XIX 4/09/09]

Mercoledì da leoni (o meglio, da leonesse) per le ragazze di Miss Muretto 2009, che in uno spettacolare antipasto della popolare kermesse alassina la scorsa notte hanno incontrato per la prima volta il pubblico di fan e curiosi alla discoteca La Suerte di Laigueglia, in un evento organizzato per selezionare altre otto finaliste da aggiungere alle ventidue già reclutate tramite Internet. Trenta bellissime concorrenti in arrivo da tutta Italia (dopo aver vinto le selezionati allestite direttamente sul territorio) hanno sfilato davanti all'occhio attento della giuria di qualità, che comprendeva anche membri di spicco delle forze dell'ordine e delle amministrazioni locali, oltre a giornalisti e addetti ai lavori.

Presentato dall'animatore imperiese Francesco Fiducia e dalla modella Virginia Cei, eletta Miss Muretto nel 2008, l'evento ha visto la partecipazione anche di diverse ragazze liguri e del basso Piemonte, una delle quali, la bionda genovese Emma Mariani, è riuscita nell'impresa di qualificarsi per la pre-finale di venerdì.

«Sono veramente contenta per questo primo importante risultato – ha detto la ragazza, sedicenne, che nel capoluogo frequenta il liceo scientifico. – Il mio hobby preferito è la danza, ma il mio sogno è poter frequentare una scuola di recitazione per diventare una brava attrice. Mi piace moltissimo George Clooney, mentre il mio modello è Laura Chiatti.»

Tra gli applausi di amici e parenti, Emma Mariani è andata così a raggiungere le altre due splendide genovesi già qualificate per il turno successivo del concorso, la bionda Sofia Tagliapietra e la bruna Francesca Serafino. Due amiche per la pelle che hanno fatto pure il viaggio insieme, accompagnate dai genitori di Sofia, e ora iniziano a sognare.

«In realtà abbiamo iniziato per gioco – assicura la diciannovenne Francesca Serafino – Io ho appena finito il liceo artistico e tra poco inizierò a frequentare l'università di psicologia, però sogno anche un futuro nel mondo della moda, visto che ho già fatto qualche servizio fotografico e Miss Muretto potrebbe essere un bel trampolino di lancio.»

L'obiettivo di Sofia Tagliapietra è invece di andare a studiare negli Stati Uniti. «Sono stata a Los Angeles quest'estate, mi sono trovata bene e mi piacerebbe tornarci – racconta la diciottenne studentessa, in procinto di iniziare l'ultimo anno del liceo scientifico – Ora però voglio dare il massimo qui a Miss Muretto, una sfida nata per gioco ma che ora cerco di prendere sul serio e col massimo dell'impegno.»

Intanto sia Francesca che Sofia hanno potuto vedere per la prima volta Alassio e il celebre muretto, che ieri pomeriggio ha ospitato la loro prima sfilata ufficiale. La nottata alla Suerte si è poi conclusa con la canonica festa in spiaggia, tradizionale appuntamento estivo del mercoledì, che ha offerto alle finaliste di Miss Muretto 2009 la possibilità di festeggiare nel migliore dei modi il raggiungimento della agognata qualificazione.

Stasera si continua con l'aperitivo e il buffet "on the beach" dalle 20 alle 24 e la serata "music" in piazza Partigiani, dalle 21 alle 24 con l'attesissima pre-finale. Domani alle 21 la finalissima, sempre in piazza Partigiani, e poi i party di chiusura, nel Budello al Bar Roma alle 21.30 con lo show del dj Fabietto e all'1.30 alla discoteca Essaouira, tempio del fashion iper frequentato da vip e miss.

Marco Vallarino
posta @ marcovallarino.it

Nessun commento: