Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

lunedì 7 settembre 2009

Il segreto di Miss Muretto 2009 è il sorriso

[Il Secolo XIX 7/09/09]

Un sorriso extra large che ha emozionato il pubblico e convinto la giuria a votarla come Miss Muretto 2009. È convinta che sia stato questo il segreto del suo successo la reginetta della kermesse alassina, Federica Teso, diciannovenne studentessa di Eraclea in provincia di Venezia.

«Le ragazze che sono arrivate con me alla finale erano tutte bellissime – dice la Miss. – Per vincere posso solo pensare di essere riuscita a trasmettere un'emozione in più al pubblico e alla giuria, magari proprio per il fatto che cerco sempre di sorridere ed essere solare e gentile con tutti.»

Federica Teso frequenta una scuola di moda e spera che questa vittoria le possa consentire di sfondare nel mondo dello spettacolo, pur essendo arrivata al Muretto praticamente per caso. «Sono venuta a conoscenza di questo concorso tramite alcune amiche che avevano già partecipato – racconta la ragazza. – Così mi sono messa a cercare su Internet e mi sono iscritta anch'io. Sono arrivata ad Alassio da sola perché mio padre non condivide il mio interesse per i concorsi di bellezza, ma ora sono contenta di vivere questo sogno. Sono emozionatissima e voglio godermi questo momento fantastico che mi concede la possibilità di scaricare un po' della tensione emotiva che avevo accumulato in questi giorni.»

Appassionata di cinema, Federica Teso è fan di Julia Roberts e George Clooney e spera che il titolo di Miss Muretto possa aiutarla ad andare lontano. «Ora come ora non mi sento di pormi obiettivi particolari – continua la reginetta. – Però portare questa fascia mi onora e penso che diventerà per me una cosa importante. Nei prossimi mesi dovrò rappresentare il nome di Alassio in giro per l'Italia, come hanno fatto le altre Miss prima di me, e cercherò di fare del mio meglio.»

Soddisfatta anche la diciottenne concorrente di Dolceacqua, Valerie Betz, nonostante la scioccante sconfitta al fotofinish finale, nello spareggio a due con la Teso. «Miss Muretto rimane una bella esperienza a cui sono contenta di aver preso parte – ha detto la ragazza, consolata dal fidanzato Federico. – Ho imparato molto e conosciuto tanta gente con cui mi sono trovata bene. Ora mi concentrerò sul mio desiderio di diventare giornalista, andando a studiare in Germania alla scuola di Berlino oppure al Dams di Milano.»

Contenta anche la finalista di Bogliasco (Genova) Emma Mariani, sedicenne studentessa col pallino della danza che è stata eliminata nella prima votazione della serata. «Essere giunta fino qui è comunque un gran risultato – assicura la giovane – Io arrivo dalle selezioni sul territorio e per partecipare a questa finale ho dovuto superare ben sette concorsi, comprese le semifinali di mercoledì alla Suerte. Mi sono divertita tantissimo e spero di vivere presto un'altra bella esperienza come questa.»

Marco Vallarino

Nessun commento: