Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

lunedì 7 settembre 2009

Miss Muretto 2009 chiude tra applausi e risate

[Il Secolo XIX 7/09/09]

L'eroe dei due mondi? Nerone! L'inventore del Muretto? Audrey Hepbourne! L'autore del romanzo Il vecchio e il mare? Boh! Alla finalissima di Miss Muretto, che sabato sera in piazza dei Partigiani a Alassio ha incoronato la diciannovenne veneziana di Eraclea Federica Teso, i momenti divertenti non sono certo mancati, così come le emozioni e i colpi di scena. Come al solito, le prove di cultura sono state le più impervie e rocambolesche tra le tante sostenute dalle finaliste nel corso della spettacolare kermesse.

La giuria composta da giornalisti, autorità locali e vari addetti ai lavori ha cercato di non infierire, proponendo quesiti abbastanza semplici, ma le ragazze forse erano troppo emozionate per rispondere correttamente. Presentato dalla Iena di Italia 1 Paul Baccaglini e dalla reginetta del 2008 Virginia Cei, l'evento della finalissima non è stato solo il momento clou della manifestazione, ma anche il trampolino di lancio per una lunga notte di festeggiamenti e appuntamenti collaterali che ha tenuto banco, grazie alla simpatia e alla intraprendenza delle Miss, da un capo all'altro della città.

Entusiastico il commento dell'organizzatore e patron Francesco Di Biase, nipote di Mario Berrino: «Siamo i numeri uno, scrivetelo!» così come quello del sindaco Marco Melgrati, noto anche per la vicinanza con gli ambienti del by-night, che ha molto apprezzato la riuscita della iniziativa, sottolineando il successo delle promozioni proposte negli alberghi e nei ristoranti di Alassio per sponsorizzare le eccellenze liguri. Tra i tanti prodotti lanciati dalla kermesse pure un olio di oliva intitolato direttamente a Miss Muretto, ideato dall'antico frantoio Armato per sposare la qualità della tradizione ligure con la freschezza della reginetta del concorso di bellezza.

Proprio le collaborazioni con i vari enti locali e i gruppi sostenitori della manifestazione hanno portato al conferimento di alcune fasce di merito, che hanno affiancato alla vincitrice Federica Teso altre bellissime Miss. Neraida Bega (22 anni, Rimini) ne ha conquistate ben due, distinguendosi sia come Miss in forma, grazie alla vittoria nella maratona del sabato pomeriggio, che come Miss Topgirl. A ricevere la fascia di Miss Yahoo per le grandi capacità comunicative è stata la sempre sorridente Karen Scadà (18, Grosseto), mentre la fascinosa Arianna Polgatti (23, Milano) ha portato a casa il titolo di Miss protagonista di stile, conferito dalla Confartigianato Liguria e che già il prossimo week end la renderà madrina dell'evento dedicato allo stile artigiano in programma a Genova. Loredana Schiraldi (17, Bari) infine è diventata Miss Muretto Jeans, la fascia ideata per promuovere l'omonima marca di abbigliamento lanciata dagli organizzatori del concorso.

Tra gli applausi di fan, amici, parenti e i flash dei fotografi, la festa della premiazione è proseguita al Bar Roma, riportando la movida della manifestazione nei pressi del celebre Muretto per i brindisi di rito nel party brandizzato dal gruppo della Love. All'1.30 come da copione i bus navetta dell'organizzazione hanno condotto le Miss all'Essaouira, esotico ritrovo che ha permesso di aprire le danze in riva al mare e sui tavoli del ristorante. I balli insieme a Paul Baccaglini, i rapper Mitch & Squalo e gli altri ospiti della serata sono continuati fino a notte fonda, tra la curiosità della movida alassina che in più di un'occasione ha avvicinato le ragazze, per farsi fotografare insieme alle nuove Miss e strappare magari pure qualche bacio e numero di telefono.

Marco Vallarino
posta @ marcovallarino.it

Nessun commento: