Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

giovedì 10 novembre 2011

Pioggia di premi per i Cattivi di Cuore

[Il Secolo XIX 10/11/11]

Nuovi importanti successi per i Cattivi di Cuore. La compagnia teatrale imperiese diretta dal regista Gino Brusco sta spopolando in tutta Italia con lo spettacolo From Medea, allestito sul testo della scrittrice bolognese Grazia Verasani in coproduzione con il Teatro del Banchéro di Taggia.

La storia, dai toni fortemente drammatici, si svolge tra le mura di un carcere psichiatrico e propone l'acceso confronto tra quattro infanticide che, dopo aver commesso il più orrendo dei crimini, si trovano alle prese con i sensi di colpa e la sensazione che a volte, nella vita, capitino situazioni difficili da prevedere e controllare.

«La rappresentazione di From Medea propone una riflessione sul senso della vita con un testo forte e originale – racconta Gino Brusco – All'interno di un carcere, in cui si è costretti a stare rinchiusi giorno e notte senza tregua, è inevitabile dover fare i conti con certe sensazioni e forse è questo che è piaciuto di più dello spettacolo, il fatto che offra uno spunto per parlare delle cose importanti che riguardano anche chi non è dietro le sbarre».

Lo spettacolo ha vinto lo scorso week end il Festival teatrale Folle d'oro di Fossano, portando a casa diversi riconoscimenti, primo tra tutti quello più ambito per il miglior allestimento, a cui sono seguiti quelli per la miglior regia (Gino Brusco), la migliore attrice (Maura Amalberti) e quello del gradimento del pubblico.

I Cattivi di Cuore hanno sbancato con From Medea anche il prestigioso Festival d'Arte Drammatica di Pesaro, vincendo di nuovo per il miglior spettacolo, la miglior regia e la miglior giovane attrice (Federica Spanò).

From Medea è stato inoltre selezionato per rappresentare l'Italia in Belgio al Festival Internazionale di Teatro di Namur che si terrà nell'agosto del 2012.

Un altro allestimento dei Cattivi di Cuore, La gabbia, è stato invece premiato nel pisano a San Miniato, sia per la regia sia per l'ottima prova fornita dalle attrici Giorgia Brusco e Chiara Giribaldi.

A Imperia From Medea sarà proposto l'11 dicembre al Teatro Cavour nella serata finale del Festival di Arte Drammatica.

Marco Vallarino
posta @ marcovallarino.it

Nessun commento: