Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

martedì 4 settembre 2012

Un tatuaggio in diretta televisiva per Iaia De Rose

[Il Secolo XIX 4/09/12]

Un tatuaggio in diretta televisiva. La popolare presentatrice e attrice cervese Francesca "Iaia" De Rose è stata recentemente protagonista di un nuovo, curioso exploit, offrendo l'ennesima conferma della sua spigliatezza e della capacità di cavalcare alla grande l'onda mediatica. Reduce dall'applaudito esordio nel mondo del cinema come protagonista femminile del film Fallo per papà di Ciro Cerruti e Ciro Villano, uscito nelle sale la scorsa primavera, Iaia è da poco riapparsa sul piccolo schermo come mattatrice, insieme a Marisa Laurito e altri personaggi, del talk show Chiacchiere di Vero Tv, in onda ogni pomeriggio sul canale 55 del digitale terrestre.

Martedì scorso, durante una puntata della trasmissione dedicata alla moda dei cosiddetti tattoo, Iaia De Rose ha testimoniato la grande passione per l'argomento recandosi nello studio dell'artista milanese Patty per farsi tatuare sull'esterno del piede destro il celebre motto latino: Per aspera ad astra (tr. Attraverso le asperità alle stelle).

«Quando gli autori del programma mi hanno chiesto di farmi tatuare in diretta davanti alle telecamere, si sono sorpresi che abbia accettato subito, e con così grande entusiasmo! – esclama Francesca De Rose. – In realtà avevo già in mente di fare questo tatuaggio, che tra l'altro è il mio ottavo. Ne ho infatti già sette, sparsi un po' dappertutto. Alcuni non sono molto vistosi, ma per me è importante sapere che li ho fatti e ci sono, perché mi ricordano i momenti e le emozioni importanti della mia vita».

Marco Vallarino

Nessun commento: