Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

venerdì 16 novembre 2012

Leather Girl$ al Pop di Diano: non il solito cubo

[Il Secolo XIX 16/11/2012]

Il weekend inizierà nel segno della trasgressione per la movida del by-night con l'irruzione delle Leather Girl$ al Vintage Pop. In arrivo da Torino, città magica e oscura per eccellenza, le due splendide dark lady Liv e Misha, già definite le anti veline per la caratteristica verve iconoclasta, irromperanno stasera nella discoteca di Diano San Pietro da autentiche regine della notte, per un conturbante show di ballo e animazione che renderà un vivace omaggio alle sonorità rockeggianti e alternative a cui il locale è consacrato. Con le Leather Girl$ ci sarà il deejay sanremese Simone Parisi “Radio Mandrake” per dare man forte in consolle ai resident Slavo, Coach e Scarro in una notte all'insegna del “pogo” libero, con giacche di pelle e tatuaggi assortiti.

A Diano Marina, lo Skipper Beach offrirà dalle 20 alle 24 un predisco del Pop sempre a suon di rock e con una estrazione a sorte che regalerà dieci ingressi omaggio per la discoteca di San Pietro e tre magliette di Radio Mandrake.

A Imperia, il Barblù Caffè Vergnano di via Berio, che domani ospiterà in consolle il dj Introvigne, lancerà stasera una curiosa sfida a Doctor Why, il quiz multimediale che sta spopolando nei locali di tutta Italia. A seguire, musica con Prince e Niky in consolle. Alla Foce, i Dreamers proporranno l'ultima festa, prima di chiudere due settimane per ferie, col dj Nito, mentre al Germinal di Taggia terrà banco il concerto della Joker Blues Band.

A Sanremo, riflettori acceso sul venerdì live del Victory Morgana Bay. Di scena i Nice Boys, per un tributo ai Guns & Roses che rilancerà l'esplosivo rock degli anni 80 e 90 di Axl Rose e compagni. Domani tornerà il sabato dance, stasera invece a ponente si ballerà al Tatanka di Arma di Taggia, nel fashion party orchestrato con la complicità della sexy vocalist milanese Arianna Polgatti (eletta Miss Protagonista di Stile al Muretto di Alassio nel 2009), e al Betise, con la musica latino americana del dj Luisito.

Marco Vallarino

Nessun commento: