Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

mercoledì 2 gennaio 2013

Un successo il book trailer di Ugo Moriano

[Il Secolo XIX 2/01/2013]

Il 2012 è stato l'anno della consacrazione per Ugo Moriano, con tante copie vendute dei suoi libri, recensioni entusiastiche su siti e giornali, importanti presentazioni organizzate in tutta Italia e una campagna pubblicitaria degna di un autore di best seller. Il popolare scrittore imperiese è appena tornato in libreria con un nuovo romanzo storico, un'opera monumentale intitolata L'ultimo sogno longobardo e pubblicata da Coedit, che rappresenta il seguito del precedente Arnisan uscito nel 2011. Una saga dedicata alle gesta “liguri” di un valoroso condottiero dell'Alto Medioevo, figlio del Duca di Asti, giunto a Oneglia nella seconda metà dell'ottavo secolo.

Già il primo libro aveva ottenuto un positivo riscontro di critica e pubblico, con una rapida ristampa della prima edizione e Moriano invitato al Luglio Longobardo di Nocera Umbra e al Festival dei Saperi di Pavia. Il secondo però sta facendo ancora meglio, grazie al book trailer realizzato per promuovere l'opera su Internet. Un filmato di circa sei minuti, girato con la regia e la sceneggiatura dello stesso autore e la partecipazione del gruppo storico La Medioevale Compagnia D'Arme Ordo Bellatores, combriccola di attori savonesi specializzata in rappresentazioni d'epoca, che inframezzando le letture di Simonetta Pozzi si dà battaglia nei più incantevoli scorci del ponente ligure per riprodurre gli avvincenti combattimenti tra le milizie longobarde e gli invasori arabi narrati nell'opera. A rendere più emozionante il book trailer visibile su YouTube ci sono le evocative musiche di Diego Antonucci e l'incalzante montaggio di Danilo Guadagni.

«Sono orgoglioso di questo book trailer e ringrazio tutti quelli che mi hanno aiutato a realizzarlo – dice Ugo Moriano, primo autore imperiese ad aver sperimentato questa innovativa forma di promozione – Scrivere opere di ambientazione storica mi piace, ma per il 2013 ho in cantiere anche un nuovo giallo, che proseguirà la serie iniziata con l'editore genovese Frilli nel 2008».

Marco Vallarino
posta @ marcovallarino.it

Nessun commento: