Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

lunedì 24 giugno 2013

Marco Frassinelli trionfa al Ludo Mundialito di Imperia

Non solo tintarella in spiaggia e bagni in mare, ma anche giochi nell'estate in Riviera, con manifestazioni dedicate all'intrattenimento intelligente negli stabilimenti balneari, nei locali e nelle piazze di varie città.

Lo scorso weekend si è conclusa alla Scala Azzurra di Imperia la terza edizione del Ludo Mundialito, il campionato di giochi di carte e da tavolo organizzato dalla associazione Ludo Ergo Sum per mettere di fronte i patiti del genere, spesso con agguerrite sfide in famiglia tra genitori e figli, o fratelli e sorelle. La sfida finale si è combattuta a Perudo, pittoresco gioco di dadi reso famoso dal film Pirati dei Caraibi, in cui per vincere bisogna barare, o almeno bluffare.

A trionfare è stato il giovanissimo Matteo Sardi, imperiese di otto anni, che ha giocato insieme alla mamma Betty Russo, dimostrando un eccezionale sangue freddo per la sua età. Nella classifica generale del Mundialito, al termine di questa sesta e ultima tappa, ha prevalso il veterano Marco Frassinelli. Con 57 punti il trentenne imperiese ha superato Valerio Masseglia (49) e Lucio Sardi (46, il papà di Matteo), che insieme a lui e si sono aggiudicati i premi offerti dagli sponsor.

Altri riconoscimenti, con l'assegnazione di giochi da tavolo e gadget a tema, sono andati a Debora Trachelio, Andrea Grappiolo, Alessandro Feola, Cesare Prette, Giovanni Pascoli, Federico Chiarolanza, Antonio Pellitteri. Ogni partita è stata seguita da un tifo da stadio, che spesso si è tramutato in simpatiche “gufate” nei confronti dei giocatori favoriti dal pronostico.

L'evento ha visto arrivare gente da Sanremo e Ventimiglia, oltre che dalla più vicina Diano Marina, mentre un collegamento via Skype ha permesso di disputare anche una sfida interregionale, vinta dall'imperiese Danilo Guasco contro il pavese Davide Dimola al termine di un “drammatico” spareggio.

Per tutta l'estate la Scala Azzurra, che domenica sera proporrà il live della Combriccola, continuerà a ospitare i tornei di Magic di Ludo Ergo Sum, che organizzerà pure eventi in montagna, oltre che in altri locali della città.

A Diano Marina, l'associazione Nucleo Ardente confermerà il 2, 3 e 4 agosto la rassegna di giochi intelligenti “Giochiamoci l'estate” con tornei di Magic, Yu-Gi-Oh, Trivial, Lego, puzzle, Dangun Racers in piazza del Comune e nelle zone attigue, e una sfilata di cosplay.

Marco Vallarino

Nessun commento: