Il diario della vita in Riviera (a cura di Marco Vallarino)

mercoledì 28 agosto 2013

Brividi a prova d'estate a San Lorenzo al Mare


Brividi a prova d'estate stasera a San Lorenzo al Mare per la presentazione del romanzo noir Morte al Chiabrera. A partire dalle 21 piazza Al mare sarà teatro di un evento letterario animato dal popolare attore di cinema e teatro Enrico Luly e dedicato a uno dei gialli più letti del momento. 

Proposto come ultimo appuntamento della rassegna letteraria estiva “Due parole in riva al mare” al posto di quello previsto (e poi annullato) con Sara Lorenzini, l'happening culturale sarà dedicato all'ultima fatica delle due autrici savonesi Fiorenza Giorgi e Irene Schiavetta, che a quattro mani hanno elaborato una intrigante storia ambientata tra le ombre della loro città e in particolare del teatro che dà il nome all'opera pubblicata dall'editore genovese Frilli, già noto per aver portato in libreria giallisti di talento come Morchio, Moriano, Beccacini, Rava. 

Protagonista della vicenda il magistrato Ludovica Sperinelli, che ritrova la vicina di poltrona morta ammazzata nel bagno delle signore, durante l'intervallo dello spettacolo. In una Savona rivisitata, che saggi amministratori hanno portato sulla via dell'ecologia e dell'attenzione verso l'ambiente, la Sperinelli si troverà coinvolta in prima persona in una avventura dai contorni inquietanti, dove si affollano parenti insopportabili, misteriosi dirigenti, attivisti no TAV. Alla fine saranno ben due le morti misteriose che, con pazienza, determinazione e un pizzico di azzardo, gli investigatori riusciranno a chiarire in una manciata di giorni mozzafiato, regalando al lettore colpi di scena a raffica. 

A rendere più emozionante l'incontro in riva al mare di San Lorenzo, offerto con ingresso libero e servizio di caffetteria, lo show di Enrico Luly, attore assai noto per le performance horror con il regista genovese Davide Scovazzo, che interpreterà i brani più avvincenti del romanzo in un reading destinato a tenere tutti col fiato sospeso. In caso di maltempo l'evento sarà spostato dentro la sala del Teatro dell'Albero, presso il municipio di via Vignasse.

Marco Vallarino

Nessun commento: